ADSL e xDSL
 

velocità migliorabile

Cesare Barbieri 28 Lug 2017 12:03
Nel mio modem (TP link archer D2) i valori sono in down 2352 kbps.
Tutti i test di velocità che lancio sul PC collegato con il cavo e con
wifi spento mi danno una velocità di down pari a 1.75 Mb. Prima domanda,
è normale che venga perso per strada uno 0.6 Mb? Seconda domanda: se ci
metto un modem più serio (diciamo fritz box 3272) posso recuperare una
parte di questo 0.6 Mb?
acc 28 Lug 2017 14:43
Il 28/07/2017 12.03, Cesare Barbieri ha scritto:

> Nel mio modem (TP link archer D2) i valori sono in down 2352 kbps.
> Tutti i test di velocità che lancio sul PC collegato con il cavo e con
> wifi spento mi danno una velocità di down pari a 1.75 Mb. Prima domanda,
> è normale che venga perso per strada uno 0.6 Mb?

E' normale, il valore visualizzato dal modem non e' la banda netta.
Il mio ad esempio arriva a circa 19 megabit effettivi, mentre il modem
me ne mostra oltre 22.

> Seconda domanda: se ci
> metto un modem più serio (diciamo fritz box 3272) posso recuperare una
> parte di questo 0.6 Mb?

Il TP-Link e' serio, esistono anche modem che possono guadagnare
qualcosa, ma dipende dal chip del modem non tanto dal costo dell'intero
apparato. Voglio dire che ti potrebbe anche succedere di acquistare un
router costoso, ma dotato di un modem peggiore rispetto ad uno
ultra-economico. I Fritz costano perche' hanno anche la telefonia VoIP,
non certo per il modem.
Cesare Barbieri 28 Lug 2017 15:49
Il 28/07/2017 14:43, acc ha scritto:
> Il 28/07/2017 12.03, Cesare Barbieri ha scritto:
>
>> Nel mio modem (TP link archer D2) i valori sono in down 2352 kbps.
>> Tutti i test di velocità che lancio sul PC collegato con il cavo e con
>> wifi spento mi danno una velocità di down pari a 1.75 Mb. Prima
>> domanda, è normale che venga perso per strada uno 0.6 Mb?
>
> E' normale, il valore visualizzato dal modem non e' la banda netta.
> Il mio ad esempio arriva a circa 19 megabit effettivi, mentre il modem
> me ne mostra oltre 22.
>
>> Seconda domanda: se ci metto un modem più serio (diciamo fritz box
>> 3272) posso recuperare una parte di questo 0.6 Mb?
>
> Il TP-Link e' serio, esistono anche modem che possono guadagnare
> qualcosa, ma dipende dal chip del modem non tanto dal costo dell'intero
> apparato. Voglio dire che ti potrebbe anche succedere di acquistare un
> router costoso, ma dotato di un modem peggiore rispetto ad uno
> ultra-economico. I Fritz costano perche' hanno anche la telefonia VoIP,
> non certo per il modem.

Grazie, più chiaro di così non potevi essere.
Adesso mi metto il cuore in pace e aspetto la fibra, che potrbbe
arrivare fra un mese o fra dieci anni. Chissà.
ilChierico 29 Lug 2017 12:45
Il 28/07/2017 14:43, acc ha scritto:

I Fritz costano perche' hanno anche la telefonia VoIP,
> non certo per il modem.

Ping!

Risposta sbagliata.

Mica tutti i Fritz hanno per forza il VoIP o costano di piu' a causa
dell'implementazione del VoIP.

Io spero che costino di piu' per altri motivi.
ilChierico 29 Lug 2017 12:47
Il 28/07/2017 15:49, Cesare Barbieri ha scritto:

> Adesso mi metto il cuore in pace e aspetto la fibra, che potrbbe
> arrivare fra un mese o fra dieci anni. Chissà.

Come al solito di nuovo a rispiegare l'ovvio.

Se ti serve banda garantita, compri la banda garantita, qualsiasi sia il
mezzo di trasmissione: rame, fibra ottica, connessione via ra***** o via
satellite, laser bidirezionale fra casa tua e quella del vicino, e chi
piu' ne ha piu' ne metta.

Riguardo OpenFiber in effetti i primi dubbi sono gia' venuti. Anche da
me in citta' hanno apposto dei cartelli per avvisare che in autunno
inizieranno i lavori, ma in provincia, dove dovrebbero lavorare, secondo
le stesse intenzioni e programmi sbandierati da Renzi, che faranno?
acc 29 Lug 2017 13:37
Il 29/07/2017 12.45, ilChierico ha scritto:

> Mica tutti i Fritz hanno per forza il VoIP o costano di piu' a causa
> dell'implementazione del VoIP.

Quelli senza VoIP costano meno, lo stesso vale anche per altri marchi.

> Io spero che costino di piu' per altri motivi.

La speranza e' buona a colazione, ma e' una pessima cena.
--
I'm not anti-social;
I'm just not user friendly
ilChierico 29 Lug 2017 15:43
Il 29/07/2017 13:37, acc ha scritto:

> La speranza e' buona a colazione, ma e' una pessima cena.

Fino adesso dal basso della mia esperienza (c) scaldano come centrali
nucleari.

Io ci ho messo sotto un ventolone della Coolermaster e quest'inverno, se
rimango, posso staccare il riscaldamento e risparmiare un sacco di soldi ;-D

Aspettiamo con pazienza il prossimo aggiornamento software: sai,
scrivere software non e' roba da poco, anzi scrivere software costa
molto. Se e' software decente, costa anche di piu' ;-D
acc 29 Lug 2017 16:07
Il 29/07/2017 15.43, ilChierico ha scritto:

> Aspettiamo con pazienza il prossimo aggiornamento software: sai,
> scrivere software non e' roba da poco, anzi scrivere software costa
> molto. Se e' software decente, costa anche di piu' ;-D

Questo e' uno dei motivi per cui i produttori (AVM compresa*) anziche'
sviluppare il proprio software sfruttano il lavoro di qualche peones.

(*) Fritz!OS = Linucs
--
I'm not anti-social;
I'm just not user friendly
ArchiPit 29 Lug 2017 16:22
Rispondo quì sotto a ilChierico


> Fino adesso dal basso della mia esperienza (c) scaldano come centrali
> nucleari.
>
> Io ci ho messo sotto un ventolone della Coolermaster e quest'inverno, se
> rimango, posso staccare il riscaldamento e risparmiare un sacco di soldi ;-D
>
> Aspettiamo con pazienza il prossimo aggiornamento software: sai, scrivere
> software non e' roba da poco, anzi scrivere software costa molto. Se e'
> software decente, costa anche di piu' ;-D


Od*****, il mio 7490 è appena tiepido (mi vien da dire che scaldino di
più i 2 led rossi sempre accesi che si vedono sul fondo del router).
E questo sia prima con la rel.6.52, sia adesso con la 6.83.
ilChierico 29 Lug 2017 23:53
Il 29/07/2017 16:22, ArchiPit ha scritto:

> Od*****, il mio 7490 è appena tiepido (mi vien da dire che scaldino di più

Sul web ci sono foto di router col raffreddamento a liquido, ma visto ch
vogliamo essere scientifici, potresti scrivere almeno la temperatura
raggiunta dal 7490, la temperatura della stanza e la corrispondente
umidita', cosi' ci divertiamo (io molto poco).
ArchiPit 30 Lug 2017 13:43
Rispondo quì sotto a ilChierico


> Il 29/07/2017 16:22, ArchiPit ha scritto:
>
>> Od*****, il mio 7490 è appena tiepido (mi vien da dire che scaldino di più
>
> Sul web ci sono foto di router col raffreddamento a liquido, ma visto ch
> vogliamo essere scientifici, potresti scrivere almeno la temperatura
> raggiunta dal 7490, la temperatura della stanza e la corrispondente
> umidita', cosi' ci divertiamo (io molto poco).

Dai su, per queste cose basta la mano e non ho calli insensibili sulle
dita e una precisione di +/- 5° attorno ai 30° non cambia proprio
nulla.

Comunque il termometro digitale mi conforta, vedi qui dopo più di
un'ora di stabilizzazione termica

https://postimg.org/image/tweb5s5yx/

All'esterno 32.1, il router sta a 34.1, la camera a 28.5 e ho ancora il
condizionatore spento.
ilChierico 30 Lug 2017 17:54
Il 30/07/2017 13:43, ArchiPit ha scritto:

> All'esterno 32.1, il router sta a 34.1, la camera a 28.5 e ho ancora il
> condizionatore spento.

Per una volta faccio il tecnico e solamente il tecnico: il pannello
interno che misura la temperatura parte da quaranta gradi, e nonostante
la ventola sottostante ed il condizionatore acceso (al minimo), la
temperatura si e' elevata nel pomeriggio.

Temperatura della stanza sui 29, umidita' relativa oltre il 45%...
compermesso, dovrei avere una sonda da attaccare al mio barometro della
Oregon, se la ritrovo provo ad appiccicarla nei pressi delle bocchette
di ventilazione e ti faccio sapere.

Pero' nonostante il lavoro della CPU non sono stati registrati picchi di
potenza, l'assorbimento di corrente del processore e' sempre fisso sul
67% di media.

Nota: non sono sicuro di ritrovare il termometro-sonda del barometro.
Per i piu' curiosi ho riscontrato che la ventola di raffreddamento
esterna (ho comprato una base per portatili uguale a quella che avevo,
in modo da poterla riutilizzare o scambiare) puo' esser fatta girare
anche al minimo, il risultato in termini di abbassamento della
temperatura e' lo stesso.
ilChierico 31 Lug 2017 10:03
Il 30/07/2017 13:43, ArchiPit ha scritto:

> All'esterno 32.1, il router sta a 34.1, la camera a 28.5 e ho ancora il
> condizionatore spento.

Lasciata spenta la ventola tutta la notte inizio la giornata con un buon
50% di umidita' relativa e la sonda posta subito sopra le feritoie di
raffreddamento segna 34 gradi e subito balza a 37 gradi non appena
riaccendo la ventola per poi scendere di nuovo fino a 32 gradi,
misurando quindi la temperatura dell'aria calda soffiata in uscita.

Eppero', ripeto la temperatura della CPU e' schizzata a 60 gradi tutta
la notte ma in piu' il consumo di energia si e' assestato sull'81%, con
due o tre picchi di utilizzo della CPU, nonostante fosse rimasto
attaccato solo il firewall esterno: si saran raccontati qualche
barzelletta per tirarsi su di morale.

Adesso la temperatura CPU e' gia' scesa intorno ai 50 gradi, forse (ma
perche' non mettono i valori corretti nell'interfaccia web che controlla
il Fritz invece delle barrette?)

Questo e' quanto... la tua CPU come sta? Quanto scalda?
Gabriele - onenet 31 Lug 2017 11:23
ilChierico wrote on 31/07/17 10:03:
> Il 30/07/2017 13:43, ArchiPit ha scritto:
>
>> All'esterno 32.1, il router sta a 34.1, la camera a 28.5 e ho ancora il
>> condizionatore spento.
>
> Lasciata spenta la ventola tutta la notte inizio la giornata con un buon 50%
di
> umidita' relativa e la sonda posta subito sopra le feritoie di raffreddamento
> segna 34 gradi e subito balza a 37 gradi non appena riaccendo la ventola per
poi
> scendere di nuovo fino a 32 gradi, misurando quindi la temperatura dell'aria
> calda soffiata in uscita.
>
> Eppero', ripeto la temperatura della CPU e' schizzata a 60 gradi tutta la
notte
> ma in piu' il consumo di energia si e' assestato sull'81%, con due o tre
picchi
> di utilizzo della CPU, nonostante fosse rimasto attaccato solo il firewall
> esterno: si saran raccontati qualche barzelletta per tirarsi su di morale.

Vabbè 2/3 picchi possono starci mentre lo usi, ma credo non sia molto normale
l'80% se lo noti spesso.
Ti riferisci alla sezione "consumo di energia / Processore principale" oppure
alla "statistica / Utilizzazione CPU" delle 24 ore?


>
> Adesso la temperatura CPU e' gia' scesa intorno ai 50 gradi, forse (ma perche'
> non mettono i valori corretti nell'interfaccia web che controlla il Fritz
invece
> delle barrette?)

Hai ragione che con quelle barrette non si capisce niente, anche perché che
scala sarebbe quella?

Comunque la mia media della temperatura, piuttosto lineare, si attesta a circa
1/3 sopra la prima riga orizzontale (quella sopra la base dei 40 gradi).
Chiedero ad AVM di migliorare questa parte dell'interfaccia.


>
> Questo e' quanto... la tua CPU come sta? Quanto scalda?

Da me il consumo generale di energia raramente sale sopra il 50% e picchi non ne

vedo; solo la parte wi-fi e DSL arrivano fino al 100%, tutto il resto no.

Gabriele
ArchiPit 31 Lug 2017 17:13
Rispondo quì sotto a ilChierico


> Questo e' quanto... la tua CPU come sta? Quanto scalda?

Questa è la Temperatura della mia cpu, solo che oggi la T esterna è a
37°

https://postimg.org/image/xzjy22q05/
ilChierico 2 Ago 2017 16:30
On 31/07/2017 17:13, ArchiPit wrote:

> Questa � la Temperatura della mia cpu, solo che oggi la T esterna � a
37�

Identica alla mia quando non avevo messo la ventola sotto il router.

Stamattina dopo tutta la notte con la ventola ed il condizionatore
spenti, segnava circa sessanta gradi mentre l'aria in uscita dalle
feritoie era sui quaranta.

Adesso come adesso sto col condizionatore acceso e 29 gradi di
temperatura con il 39% di umidita': l'aria delle feritorie si e'
attestata sui 31 gradi circa, e la CPU sui cinquanta gradi...
ilChierico 2 Ago 2017 16:33
On 31/07/2017 11:23, Gabriele - onenet wrote:

> Vabbè 2/3 picchi possono starci mentre lo usi, ma credo non sia molto
> normale l'80% se lo noti spesso.
> Ti riferisci alla sezione "consumo di energia / Processore principale"
> oppure alla "statistica / Utilizzazione CPU" delle 24 ore?

Temo fosse la CPU, ma al massimo poteva dialogare col firewall, visto
che tutti gli altri utilizzatori erano spenti...

> Hai ragione che con quelle barrette non si capisce niente, anche perché
> che scala sarebbe quella?

40, 60, 80, 100 e 140 gradi con la linea rossa poco sopra i 100 gradi :-)
ArchiPit 2 Ago 2017 17:33
Rispondo quì sotto a ilChierico


> On 31/07/2017 17:13, ArchiPit wrote:
>
>> Questa � la Temperatura della mia cpu, solo che oggi la T esterna � a
37�
>
> Identica alla mia quando non avevo messo la ventola sotto il router.
>
> Stamattina dopo tutta la notte con la ventola ed il condizionatore spenti,
> segnava circa sessanta gradi mentre l'aria in uscita dalle feritoie era sui
> quaranta.
>
> Adesso come adesso sto col condizionatore acceso e 29 gradi di temperatura
> con il 39% di umidita': l'aria delle feritorie si e' attestata sui 31 gradi
> circa, e la CPU sui cinquanta gradi...

Mi hai incuriosito sulla temperatura della cpu.
Comunque sono 2 anni che lavora in questo modo, e non mi sono
preoccupato fino ad ora e non intendo farlo adesso.

Quasi quasi smonto il router e ci piazzo il termometro sopra.
Ma ci vorrebbe un pirometro per non alterare con la propria massa la T
della cpu, e non ce l'ho.

Giusto per fare paragoni, l'SSD 830evo da 240GB d'estate (e poi questa
estate!) scalda parecchio di più del router e tutto funziona benissimo.
Anche per lui non ci penso proprio a preoccuparmi.
Se vuole saltare che salti pure, ma è ancora giovane e robusto (ha
scritto circa 18TB, nemmeno tanto a dire il vero), non ha problemi di
cuore, può andare in sauna ogni tanto...
ilChierico 3 Ago 2017 11:13
On 02/08/2017 17:33, ArchiPit wrote:

> Mi hai incuriosito sulla temperatura della cpu.

Io pure mi sono incuriosito ma da me l'umidita' dentro casa la fa da
padrone anche quando fuori c'e' afa: con il 50% di umidita' relativa non
si scherza.

Comunque anche con il condizionatore acceso per ore al massimo scarico
un po' d'acqua ma la temperatura dell'ambiente rimane sui 29 gradi.

In idle staccando il firewall la CPU balza a 60 gradi, ma per metter la
sonda del barometro oregoniano dovrei aprirlo, il punto e' che per esser
lei dovrei staccare anche uno dei due telefoni e la chiavetta USB, che
pure consumano corrente anche se non funzionano...

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

ADSL e xDSL | Tutti i gruppi | it.tlc.telefonia.adsl | Notizie e discussioni adsl | Adsl Mobile | Servizio di consultazione news.