ADSL e xDSL
 

Da Alice 7 mega a Tim Smart Fibra

Max 26 Feb 2017 21:51
Vorrei comprarlo io il modem/router,in base alle mie esigenze. Perché
Questi mi dicono che è obbligatorio?
Li manderei aff* solo per questo...
acc 26 Feb 2017 22:58
Il 26/02/2017 21.51, Max ha scritto:
> Vorrei comprarlo io il modem/router,in base alle mie esigenze. Perché
> Questi mi dicono che è obbligatorio?
> Li manderei aff* solo per questo...

Vai sul sito AGCM e denunciali, piu' gente lo fa piu' lo terranno in
considerazione.
ArchiPit 27 Feb 2017 09:01
Rispondo quì sotto a Max


> Vorrei comprarlo io il modem/router,in base alle mie esigenze. Perché Questi
> mi dicono che è obbligatorio?
> Li manderei aff* solo per questo...

E' così perchè la fornitura (in specie la parte telefonica) viene
identificata da parametri che risiedono nel router; questi parametri
non vengono divulgati sia per motivi tecnici sia anche (credo) per
motivi di privacy.

Invece con l'adsl su doppino fornita da Telecom puoi avere linee voip
che ti puoi gestire tu sul tuo router.
ilChierico 27 Feb 2017 10:27
On 27/02/2017 09:01, ArchiPit wrote:

> E' cos� perch� la fornitura (in specie la parte telefonica) viene
> identificata da parametri che risiedono nel router; questi parametri non
> vengono divulgati sia per motivi tecnici sia anche (credo) per motivi di
> privacy.

Credo piu' per avere dei modem/router seri o controllabili sicuramente
da remoto, visto che mclink, che fa pagare anche l'aria che respiri, non
mi addebita direttamente il costo del noleggio del modem/router in
comodato, mentre con l'ADSL cosa cambiava? Non avevo e non ho il VoIP,
quindi, come al solito, cui Prodi? :-D
Gabriele - onenet 27 Feb 2017 10:51
ArchiPit wrote on 27/02/17 09:01:
> Rispondo quì sotto a Max
>
>
>> Vorrei comprarlo io il modem/router,in base alle mie esigenze. Perché Questi
>> mi dicono che è obbligatorio?
>> Li manderei aff* solo per questo...
>
> E' così perchè la fornitura (in specie la parte telefonica) viene
identificata
> da parametri che risiedono nel router; questi parametri non vengono divulgati
> sia per motivi tecnici sia anche (credo) per motivi di privacy.

Nella maggior parte dei casi non c'è una motivazione valida, oltretutto da poco

tempo è pure una pratica illegale per cui l'AGCOM e il Min. Sviluppo Economico
sono già stati interpellati.

http://www.dday.it/redazione/22545/modem-libero-in-italia

Come spiegato nell'articolo alcuni ISP fanno i furbi facendo passare il VoIP per

"servizio specializzato" cercando di aggirare la normativa. Il che sinceramente
fa girare le scatole.

>
> Invece con l'adsl su doppino fornita da Telecom puoi avere linee voip che ti
> puoi gestire tu sul tuo router.

Lapalissiano.

ciao

Gabriele
Max 27 Feb 2017 19:29
On 26/02/2017 22:58, acc wrote:
> Il 26/02/2017 21.51, Max ha scritto:
>> Vorrei comprarlo io il modem/router,in base alle mie esigenze. Perché
>> Questi mi dicono che è obbligatorio?
>> Li manderei aff* solo per questo...
>
> Vai sul sito AGCM e denunciali, piu' gente lo fa piu' lo terranno in
> considerazione.

Ok, grazie.
Certo che è una lotta continua, con tutto...ma è cosi' difficile avere
un mondo dove la gente può decidere liberamente almeno quando paga? Mahh!!!
ilChierico 27 Feb 2017 19:40
On 27/02/2017 19:29, Max wrote:

> Certo che è una lotta continua, con tutto...ma è cosi' difficile avere
> un mondo dove la gente può decidere liberamente almeno quando paga? Mahh!!!

Ormai la mia esperienza mi suggerisce che piu' paghi piu' devi pagare,
certo e' che sai quante rogne si levano togliendo dalle scatole, pardon
dalle prese utente i modem/router trovati nei pacchetti delle patatine,
che poi la gente frigna e si attacca al telefono, e i tennici devono
lavorare tutta la notte per capire cosa c'e' che non va nella connessione?

Pensa anche al lavoro altrui, ogni tanto.
acc 27 Feb 2017 22:48
Il 27/02/2017 19.29, Max ha scritto:

> Certo che è una lotta continua, con tutto...ma è cosi' difficile avere
> un mondo dove la gente può decidere liberamente almeno quando paga? Mahh!!!

Il problema e' proprio la gente, che e' disposta ad accettare queste
imposizioni, invece di protestare. E di qualche addormentato negli enti
preposti ai controlli.
Max 28 Feb 2017 11:02
On 27/02/2017 22:48, acc wrote:
> Il 27/02/2017 19.29, Max ha scritto:
>
>> Certo che è una lotta continua, con tutto...ma è cosi' difficile avere
>> un mondo dove la gente può decidere liberamente almeno quando paga?
>> Mahh!!!
>
> Il problema e' proprio la gente, che e' disposta ad accettare queste
> imposizioni, invece di protestare. E di qualche addormentato negli enti
> preposti ai controlli.

purtroppo a malincuore ho chiesto il passaggio :-( Inevitabile, visto
che la connessione era lenta e con la fibra pagherò addirittura di meno
di adesso.

Altra rogna: pare che funzionerà solo il telefono collegato al modem.
Io adesso ho 3 telefoni, come si aggira il problema se volessi almeno 2
telefoni attivi o quantomeno tenere l'unico telefono in altra stanza ?
Max 28 Feb 2017 11:05
On 27/02/2017 19:40, ilChierico wrote:
> On 27/02/2017 19:29, Max wrote:
>
>> Certo che è una lotta continua, con tutto...ma è cosi' difficile avere
>> un mondo dove la gente può decidere liberamente almeno quando paga?
>> Mahh!!!
>
> Ormai la mia esperienza mi suggerisce che piu' paghi piu' devi pagare,
> certo e' che sai quante rogne si levano togliendo dalle scatole, pardon
> dalle prese utente i modem/router trovati nei pacchetti delle patatine,
> che poi la gente frigna e si attacca al telefono, e i tennici devono
> lavorare tutta la notte per capire cosa c'e' che non va nella connessione?
>
> Pensa anche al lavoro altrui, ogni tanto.

questa è una scusa secondo me.
Chi compra il modem per conto suo mette in conto di doverlo anche
configurare e gestire da solo. Quelli che non ne hanno le capacità manco
ci pensano a comprarlo e si faranno dare sempre quello in comodato...
frapox 28 Feb 2017 12:47
On 28/02/2017 11:02, Max wrote:
> Altra rogna: pare che funzionerà solo il telefono collegato al modem.
> Io adesso ho 3 telefoni, come si aggira il problema se volessi almeno 2
> telefoni attivi o quantomeno tenere l'unico telefono in altra stanza ?

I miei hanno attivato Tim Smart poco prima di Natale. Gli hanno dato in
comodato, assieme al modem-router bianco, due cordless Siemens. Uno è
quello principale, l'altro è un "clone" che si collega alla stessa base
del primo. Quindi in sostanza avrai due cornette, che ci collegano alla
stessa base, collegata al modem-router alla porta Tel1.

L'alternativa è far collegare le prese a muro secondarie al
modem-router, cosa che però richiederebbe un intervento di un
elettricista e non so quanto possa convenire o essere utile.

--
fp
pgp: 0x45399C26
acc 28 Feb 2017 13:00
Il 28/02/2017 11.02, Max ha scritto:

> Altra rogna: pare che funzionerà solo il telefono collegato al modem.
> Io adesso ho 3 telefoni, come si aggira il problema se volessi almeno 2
> telefoni attivi o quantomeno tenere l'unico telefono in altra stanza ?

I telefoni devono essere collegati al modem, ma anziche' rifare tutti i
collegamenti, puoi semplicemente prendere la coppia di fili che andava
alla presa principale e collegarla al modem, dovrebbero funzionare tutti.
I cordless (DECT) non hanno bisogno di collegamento, il modem ha un
ricevitore ra***** che permette di gestirli direttamente.
ilChierico 28 Feb 2017 16:18
On 28/02/2017 11:05, Max wrote:

> questa è una scusa secondo me.

Se ti metto a gestire cento milioni di clienti che hanno il loro modem e
non sanno neanche come si accende, quanto ti costa?

E se su quei cento milioni di clienti, tolti i problemi del modem/router
di marca scrausa e impostato alla sar*****o, ti restano da gestire solo
diecimila chiamate/ticket al giorno, che ne diresti?

Guarda le cose anche dal punto di vista degli altri, visto che a tutti
piace avere la connessione ad Internet piu' veloce e spendendo meno, ma
le nozze coi fichi secchi non sono mai riuscite un granche'.

Era solo un esempio.
Max 28 Feb 2017 16:24
On 28/02/2017 13:00, acc wrote:
> Il 28/02/2017 11.02, Max ha scritto:
>
>> Altra rogna: pare che funzionerà solo il telefono collegato al modem.
>> Io adesso ho 3 telefoni, come si aggira il problema se volessi almeno 2
>> telefoni attivi o quantomeno tenere l'unico telefono in altra stanza ?
>
> I telefoni devono essere collegati al modem, ma anziche' rifare tutti i
> collegamenti, puoi semplicemente prendere la coppia di fili che andava
> alla presa principale e collegarla al modem, dovrebbero funzionare tutti.


Cioè in pratica si aggiunge un'altra presa a muro, oltre a quella
collegata al modem, usata per reindirizzare le prese secondarie a una
delle due prese telefoniche sul modem se ho capito bene?

Ovviamente mi sa che serve un tecnico per fare questo lavoro,
bisognerebbe comunque aggiungere un connettore.
Grazie a tutti.
Max 28 Feb 2017 16:46
On 28/02/2017 16:18, ilChierico wrote:
> On 28/02/2017 11:05, Max wrote:
>
>> questa è una scusa secondo me.
>
> Se ti metto a gestire cento milioni di clienti che hanno il loro modem e
> non sanno neanche come si accende, quanto ti costa?

semplicemente non offro supporto ala configurazione di modem diversi da
quello consigliato da me(ma non obbligatorio), lo scrivo nel contratto
e finisce li.
Se il cliente vuole, si piglia il mio. Se non vuole ne compra un altro,
ma poi si attacca se non riesce a configurarlo.

Mi sembra tutto molto logico e rispettoso della libertà di scelta di tutti.
acc 28 Feb 2017 16:55
Il 28/02/2017 16.24, Max ha scritto:

> Cioè in pratica si aggiunge un'altra presa a muro, oltre a quella
> collegata al modem, usata per reindirizzare le prese secondarie a una
> delle due prese telefoniche sul modem se ho capito bene?

Partiamo dalla condizione di un impianto classico, collegato alla presa
centrele, che puo' avere uno o piu' telefoni collegati:

1 ti procuri un cavetto, il classico doppino, che da una parte e' libero
e dall'altra ha un connettore RJ11.

2 smonti la presa centrale, estrai la coppia che collega l'impianto,
cioe' la togli dalla presa, i capi li unisci alla parte libera del
cavetto, una goccia di stagno e un po' di guaina termorestringente.

3 colleghi il connettore RJ11 al modem.

> Ovviamente mi sa che serve un tecnico per fare questo lavoro,
> bisognerebbe comunque aggiungere un connettore.

Boh, direi che il lavoro e' alla portata di tutti o quasi.
ZioBox 28 Feb 2017 17:24
Il 28/02/2017 16:24, Max ha scritto:
> Cioè in pratica si aggiunge un'altra presa a muro, oltre a quella
> collegata al modem, usata per reindirizzare le prese secondarie a una
> delle due prese telefoniche sul modem se ho capito bene?
>
> Ovviamente mi sa che serve un tecnico per fare questo lavoro,
> bisognerebbe comunque aggiungere un connettore.
> Grazie a tutti.

No, il tecnico TIM ti sostituisce l'attuale presa con una doppia RJ11:
una lega il cavo che arriva dall'arma***** FTTC e va nella presa xDSL del
router, l'altra immette nell'impianto esistente di casa la fonia
prelevata dalla presa FXS del router, e tutto funziona*

* finché arriva corrente nell'arma***** in strada :)
ilChierico 28 Feb 2017 19:49
On 28/02/2017 16:46, Max wrote:

> Se il cliente vuole, si piglia il mio. Se non vuole ne compra un altro,
> ma poi si attacca se non riesce a configurarlo.

E allora paghi di piu'.

> Mi sembra tutto molto logico e rispettoso della libertà di scelta di tutti.

Mica tanto, visto che ripeto per l'ennesima volta che con mclink paghi
anche l'aria che respiri ed il DrayTek te lo danno in comodato d'uso
gratuito ma sempre con la formula di sostituzione in giornata, e se te
lo in*****i da solo puoi sempre telefonare e chiedere pieta'
all'operatore di turno che ti aiuta.

Dalla regia mi dicono che se ti entrano dentro senza dirtelo possono
farlo, ma a me e' successo che per entrarci mi hanno chiesto di
abilitare la configurazione da remoto e avere una password e la password
l'avevo configurata io, mica loro.

Poi tutto e' possibile, magari ti entrano dentro anche mentre ti stai
facendo la doccia ;-D
ArchiPit 1 Mar 2017 06:47
Rispondo quì sotto a Gabriele - onenet


> Nella maggior parte dei casi non c'è una motivazione valida, oltretutto da
> poco tempo è pure una pratica illegale per cui l'AGCOM e il Min. Sviluppo
> Economico sono già stati interpellati.
>
> http://www.dday.it/redazione/22545/modem-libero-in-italia
>
> Come spiegato nell'articolo alcuni ISP fanno i furbi facendo passare il VoIP
> per "servizio specializzato" cercando di aggirare la normativa. Il che
> sinceramente fa girare le scatole.

Questa è una bella notizia, mi era sfuggita.
Io ho un bel fritz 7490 in attesa di essere usato anche per la FTTC...
Max 1 Mar 2017 12:28
On 28/02/2017 17:24, ZioBox wrote:
> Il 28/02/2017 16:24, Max ha scritto:
>> Cioè in pratica si aggiunge un'altra presa a muro, oltre a quella
>> collegata al modem, usata per reindirizzare le prese secondarie a una
>> delle due prese telefoniche sul modem se ho capito bene?
>>
>> Ovviamente mi sa che serve un tecnico per fare questo lavoro,
>> bisognerebbe comunque aggiungere un connettore.
>> Grazie a tutti.
>
> No, il tecnico TIM ti sostituisce l'attuale presa con una doppia RJ11:
> una lega il cavo che arriva dall'arma***** FTTC e va nella presa xDSL del
> router, l'altra immette nell'impianto esistente di casa la fonia
> prelevata dalla presa FXS del router, e tutto funziona*
>
> * finché arriva corrente nell'arma***** in strada :)

Forse mi sono espresso male, ma intendevo proprio questo che hai scritto
quando parlavo di presa aggiuntiva :-P
Grazie ad entrambi comunque. Proverò coi cordless, se non mi trovo
faccio la modifica.
Max 1 Mar 2017 13:05
On 26/02/2017 21:51, Max wrote:
> Vorrei comprarlo io il modem/router,in base alle mie esigenze. Perché
> Questi mi dicono che è obbligatorio?
> Li manderei aff* solo per questo...


Modem arrivato e montato(Smart Modem Technicolor). Usato ancora con
alice 7 mega in attesa dell'attivazione della fibra. Prima cosa che mi
fa girare i ******* non ho trovato il modo di cambiare i dns di
telecom con quelli di google.

Spero con tutto il cuore che sia un opzione particolarmente nascosta.
Non voglio credere che sia impossibile farlo tramite l'interfaccia del
router...
Max 1 Mar 2017 13:08
On 28/02/2017 19:49, ilChierico wrote:
> On 28/02/2017 16:46, Max wrote:
>
>> Se il cliente vuole, si piglia il mio. Se non vuole ne compra un altro,
>> ma poi si attacca se non riesce a configurarlo.
>
> E allora paghi di piu'.

E perché?

Dovrei pagare di meno visto che non voglio il tuo modem e i servizi ad
esso associati.
Intanto è arrivato, e già mi pare che non sono neanche libero di
cambiare i dns. Bella roba!
ilChierico 1 Mar 2017 18:03
On 01/03/2017 13:08, Max wrote:

> Dovrei pagare di meno visto che non voglio il tuo modem e i servizi ad
> esso associati.

Paghi il tecnico che si deve smazzare centomila chiamate inutili solo
perche' l'utente sta usando il proprio apparato, scrauso e configurato
a *******

Tutto ha un costo.

> Intanto è arrivato, e già mi pare che non sono neanche libero di
> cambiare i dns. Bella roba!

Vuoi un DrayTek usato in cambio?
Max 1 Mar 2017 19:19
On 01/03/2017 18:03, ilChierico wrote:
> On 01/03/2017 13:08, Max wrote:
>
>> Dovrei pagare di meno visto che non voglio il tuo modem e i servizi ad
>> esso associati.
>
> Paghi il tecnico che si deve smazzare centomila chiamate inutili solo
> perche' l'utente sta usando il proprio apparato, scrauso e configurato
> a *******
>
> Tutto ha un costo.

già scritto che in tal caso le spese sono a carico dell'utente, basta
scriverlo nel contratto.


>> Intanto è arrivato, e già mi pare che non sono neanche libero di
>> cambiare i dns. Bella roba!
>
> Vuoi un DrayTek usato in cambio?

per ora no.
Userò per un pò questo, magari cerco di piazzarlo usato se proprio non
mi abituo e nel caso preferirei prenderne uno nuovo.
ilChierico 2 Mar 2017 10:17
On 01/03/2017 19:19, Max wrote:

> già scritto che in tal caso le spese sono a carico dell'utente, basta
> scriverlo nel contratto.

Ok, ma tu sai leggere. Presto o tardi verrebbe fuori quello che rompe
perche' non sa leggere il contratto.

>> Vuoi un DrayTek usato in cambio?
>
> per ora no.
> Userò per un pò questo, magari cerco di piazzarlo usato se proprio non
> mi abituo e nel caso preferirei prenderne uno nuovo.

Lo devo restituire, mica e' mio. Stavo spezzando una Lancia Delta in
favore del mio sempiterno ISP. Alla prima lamentela da parte tua,
tirero' fuori questo messaggio ;-D

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

ADSL e xDSL | Tutti i gruppi | it.tlc.telefonia.adsl | Notizie e discussioni adsl | Adsl Mobile | Servizio di consultazione news.